Kafka, il nuovo progetto di Le Cannibale


Aveva deciso di chiudere con il botto Le Cannibale, ospitando il producer francese Para One. Dopo nove mesi di party da sballo aveva optato per un meritato riposo.
Ma non ce l’ha fatta a resistere e ha deciso di cambiare panni per questo scorcio d’estate. Non si sa se il nuovo progetto sia confinato solo a questi mesi di assenza dal palco principale del Tunnel. È tutto avvolto nel mistero: party itineranti e segreti, “ambientati in alcune delle più sfarzose, assurde o sconosciute location cittadine”.


Le Cannibale is coming back with a new project, maybe conceived for the summer. Everything is shrouded in mystery: itinerant and secret parties, “set in some of the most magnificent, absurd and unknown Milan locations”.



Di sicuro si conosce il nome: KAFKA. Probabilmente il buon Franz sarà uno dei letterati di culto della crew di Le Cannibale. Chi ha letto Il Processo o Il Castello ha familiarizzato con le atmosfere surreali e l’assurdo che ammanta le storie dell’uomo comune, schiacciato da meccanismi impersonali e fagocitanti.
Più che le narrazioni in sé con la loro piega “tragica” sono gli scenari densi di mistero il lascito kafkiano che sembra attrarre maggiormente gli organizzatori di Le Cannibale.


You know for sure the name: KAFKA. Probably Franz Kafka is one of Le Cannibale crew  favourite authors. Whoever has read Il Processo or Il Castello knows the surreal atmospheres and the absurd which permeates the stories of the common man, oppressed by impersonal mechanisms.
It seems that the organisers of Le Cannibale like the mysterious aspect more than tales with their tragic tendency.


KAFKA – come sottolineato nella presentazione del primo party – non è altro che “cinque caratteri che raccontano di un incontro con l’ignoto, cinque suoni che pronunciati in sequenza raccontano di un evento sotterraneo, un summit segreto, un sabba metropolitano”.
Ecco dj e artisti che si esibiranno il 14 giugno: Max_M, Uabos vs Parker Madicine, Kyko vs Trve, Deer Waves; Etienne Fiori, Lele Picà, Iucu, Serena Fanara.


KAFKA is “five letters that describe a meeting with the unknown, five phonemes that describe an underground event, a secret summit, a metropolitan sabba.
Here you find the djs and artists for the first KAFKA party: Max_M, Uabos vs Parker Madicine, Kyko vs Trve, Deer Waves; Etienne Fiori, Lele Picà, Iucu, Serena Fanara.



Etichette: , , , , , ,