Io nel paese delle meraviglie di Antonio Marras




Passeggiando a tarda sera per Milano alla ricerca di un film da vedere può capitare d’imbattersi in questo. Restare ipnotizzati, decidere d’immortalare la visione e rischiare di perdere il film è tutt’uno. Ma resistere è impossibile.
Prendi un designer degno di venerazione nonché genio della scenografia (Antonio Marras), prendi la sua collezione p-e 2013 (ispirata alle Vivian Girls di Henry Darger, ne abbiamo parlato qui), prendi le vetrine del principale department store della città (La Rinascente) ed ecco il risultato. 
Una specie di paese delle meraviglie fatto di colori zuccherosi, di mobili della nonna accatastati, di gigantesche torte da esposizione e ovviamente di abiti stupendi. Se riuscissi a oltrepassare il vetro e a entrare in uno di quegli armadi sono sicura che non tornerei più indietro. Potrei accontentarmi anche di avere in casa una stanza così o almeno un tavolino. Magari si potrebbe provare il fai da te. Oddio ma è tardi, a questo punto c’è solo Anna Karenina. Che serata perfetta!     

Henry Darger - In the Realms of Unreal (Vivian Girls) - Pinterest



Etichette: ,