Co|Te: irresistibilmente chic


Li avevamo lasciati un anno fa in procinto di partecipare a Who Is On Next. Alla fine non hanno vinto ma col premio speciale di Yoox e il Next  125! di Mercedes Benz è iniziato un flusso positivo inarrestabile.

Parliamo di Co|Te ovvero di Tomaso Anfossi e Francesco Ferrari, duo stilistico giovane, infaticabile e con una missione chiara: dare vita a una griffe a immagine e somiglianza della propria idea di moda e di donna. Esaminando le collezioni e i riconoscimenti ricevuti, direi che ce la stanno facendo o forse che ce l’hanno già fatta. 

A cominciare dal successo riscosso presso buyer importanti, come quelli di Harvey Nichols, senza contare i magazine - Vogue, Marie Claire, Elle, Surface, WWD -  in cui le loro creazioni trovano sempre maggiore spazio. Se poi aggiungiamo che sono tra i finalisti europei dell’International Wollmark Prize e che stanno lavorando a una capsule collection per Aiguille Noire, linea del gruppo Peuterey, la conclusione è che talento e determinazione a volte pagano.

D’altra parte il loro mix di rigore geometrico e delicatezza frivola, di maschile e femminile non lascia indifferenti. Basta guardare la collezione estiva e quella per il prossimo inverno.

Nella p-e 2012 dominano la leggerezza della stampa fotografica a palloncini


e l’essenziale scultoreità di outfit a strati,


il bluette con flash arancio


e il binomio camicia-short + gilet,  


la costante intercambiabilità dei pezzi e l’evoluzione del cupro in versione “croccante”.


Raffinato e lineare, con suggestioni di grandi couturier del passato, l’abito da sera da vestale contemporanea.


Le pettorine - cult della griffe - fanno da trait d’union tra primavera-estate - in pelle, cotone spalmato o popeline e piume d’oca (bellissime!) -


e autunno-inverno, in macro quadri e pelle a specchio.
Tocco spiazzante quest’ultimo che conferisce un aspetto sintetico e avveniristico a look iperfemminili dall’eleganza asciutta,


accanto ai quali convivono le reminiscenze scolastiche delle camicie a macro quadretti


e delle microgonne abbinate a pull in lana merinos e a zainetti - entrambi new entry del brand - per un inedito tono girlie.


Inconsueti gli accostamenti cromatici di petrolio, bluette,


verde penicillina, arancio, ruggine e color cerotto.
La pelliccia per cappotti, pull e bomber


e la stampa marmo sono gli altri temi portanti della collezione.


Molto belli infine i minichemisier asimmetrici,


i capi dalle geometrie marcate


e le giacche morbide dal taglio impeccabile.  



Novità assoluta il settore accessori. Dalla Friday Clucth dell’attuale p-e



(declinata anche per l’autunno-inverno) -

tra le borse più interessanti di stagione (guarda qui lo speciale borse) - ai nuovi modelli fall-winter 2012/13 - Monday Bag

e lo zainetto Holiday Pack -


affiancati anche da collier in pelle, glitter e catena metallica


e da scarpe, davvero notevoli.



Co|Te è anche su Facebook e Twitter; seguiteli!
Vi lasciamo col video dedicato alla p-e 2012.





Etichette: , , , ,